Le regole del garante per rispettare la privacy dei cittadini e dei dipendenti

La PA su Internet

Le regole del garante per rispettare la privacy dei cittadini e dei dipendenti

78070ebe3655805b041818af3889c84d_w1060 h
Privacy - Blog 21/09/2011 Saev Group

Il Garante per la protezione dei dati personali ha fissato le regole in base alle quali le pubbliche amministrazioni possono diffondere on line atti e documenti amministrativi contenenti dati personali senza ledere la riservatezza di cittadini e dipendenti e rispettare i principi stabiliti dalla normativa sulla privacy.

Le linee guida varate dal Garante definiscono infatti un primo quadro unitario di misure e accorgimenti che la P.a. deve adottare sia nel caso che la pubblicazione on line sia effettuata a fini di trasparenza dell'attività amministrativa, di pubblicità degli atti o di consultazione da parte di singoli soggetti.

Queste in sintesi le principali indicazioni contenute nelle Linee guida:

  • Le amministrazioni pubbliche possono mettere in rete atti o documenti contenenti dati personali solo sulla base di una norma di legge e di regolamento che lo preveda e devono rispettare i principi di necessità, proporzionalità e pertinenza. Rimane fermo il generale divieto di diffondere dati sulla salute.
  • La reperibilità dei documenti deve essere assicurata attraverso motori di ricerca interni al sito, limitando l'indicizzazione dei documenti da parte dei motori di ricerca esterni.
  • I dati devono comunque rimanere disponibili soltanto per il tempo previsto dalle norme di settore. In mancanza di queste, le pubbliche amministrazioni devono individuare congrui limiti temporali oltre i quali i documenti devono essere rimossi.
  • Contro i rischi di riproduzione e riutilizzo dei file contenenti dati personali, devono essere installati software e sistemi di alert che consentono di riconoscere e segnalare accessi anomali al fine di mettere in atto adeguate contromisure.

Potrebbe interessarti anche...

Notizie dal Blog

Eventi, Normative, Novità e Consigli dei Nostri esperti

I diritti dell’interessato nella nuova informativa alla luce della nuova disciplina comunitaria
Protezione dei dati

I diritti dell’interessato nella nuova informativa alla luce della nuova disciplina comunitaria

Necessario è l'adeguamento alla nuova Normativa
La privacy non esiste

Necessario è l'adeguamento alla nuova Normativa

Consulenza e controllo assimilabile all’Organismo di vigilanza ex 231/01
Il DPO nelle P.A.

Consulenza e controllo assimilabile all’Organismo di vigilanza ex 231/01

Il working party 29 ne chiarisce i termini
Devo nominare un DPO?

Il working party 29 ne chiarisce i termini

Strumento di contrasto agli attentati terroristici
La protezione dei dati

Strumento di contrasto agli attentati terroristici

Come “blindare” il sistema informativo e garantire un corretto trattamento dei dati dei correntisti.
Banche: clienti più sicuri con il tracciamento delle operazioni

Come “blindare” il sistema informativo e garantire un corretto trattamento dei dati dei correntisti.

Le regole del garante per rispettare la privacy dei cittadini e dei dipendenti
La PA su Internet

Le regole del garante per rispettare la privacy dei cittadini e dei dipendenti

Tutto quello che l'albergatore deve sapere
Le regole Privacy per gli hotels

Tutto quello che l'albergatore deve sapere

Il regolamento, integrato dal documento, non dovrà essere così sottoposto nuovamente al parere del Garante.
Giustizia: il Garante privacy fissa le regole per la mediazione civile

Il regolamento, integrato dal documento, non dovrà essere così sottoposto nuovamente al parere del Garante.

E' stato consentito di conservare per novanta giorni le immagini registrate
Videosorveglianza e tutela aziendale

E' stato consentito di conservare per novanta giorni le immagini registrate

Rivolto a coloro che svolgono indagini sulla qualità dei servizi offerti ai cittadini
Linee guida del Garante per gli organismi sanitari

Rivolto a coloro che svolgono indagini sulla qualità dei servizi offerti ai cittadini

In data 23 Giugno 2011 ha presentato presso la sala della Lupa la relazione sul 14° anno di attività
Relazione 2011 del Garante Privacy

In data 23 Giugno 2011 ha presentato presso la sala della Lupa la relazione sul 14° anno di attività

contatto_banner.jpg

Subito in regola in due mosse...

Prendi appuntamento con un consulente SAEV direttamente presso la tua Azienda e verifica senza impegno il Tuo stato di adeguamento, oppure richiedi subito uno dei Corsi di Formazione SAEV per essere subito operativo.

Saev al Tuo fianco

Scopri tutti i Servizi Saev

I nostri consulenti sapranno seguirti in tutte le fasi dell'adeguamento e della formazione.

Orgogliosi di aver contribuito alla loro impresa

Clienti in regola. E soddisfatti.

Inoxa Logo
Cremeria Rosa Logo
Fondazione Pergolesi Spontini Logo
Elica Logo
Defendi Logo
Schiavoni Logo
Talevi Logo
ristopro Logo
Copyright © 2018 Saev. Tutti i diritti riservati. - Saev SRL - Viale Don Minzoni, 3/f 60035 Jesi (AN) IT - P.IVA 02478240423 - REA: AN - 190683
Web Marketing e Sviluppo Portale Aziendale by Crealia - Strategie Integrate Online e Offline