SN-102020-protezione-dei-dati-personali

Covid-19 e protezione dei dati personali

d2389a93c77af2fb1864516209bc648f_w1060 h
Blog 19/10/2020 Saev Group

Con il susseguirsi di D.P.C.M. e di misure di sicurezza da adottare ci sembra interessante sintetizzare le indicazioni per trattare dati personali in relazione agli adempimenti previsti dalla normativa emergenziale per attività commerciali, associative e ricreative.


Rilevazione della temperatura dei clienti:

Le disposizioni adottate per l’emergenza sanitaria da Covid-19 prevedono la possibilità di effettuare la misurazione della temperatura corporea nei confronti di lavoratori, clienti e visitatori. Qualora la struttura decidesse di implementare tale misura preventiva si raccomanda di non associare tale informazione per la quale non è prevista la possibilità di registrazione, ad altri dati personali e deve essere accuratamente evitata la sua diffusione a terzi. Al fine di evitare che tali dati vengano a conoscenza di terze persone non autorizzate può essere utile individuare dei soggetti specificamente autorizzati e formati ad effettuare la rilevazione della temperatura. Qualora il cliente o il visitatore rifiutasse di fornire i dati richiesti dovrà rinunciare ad accedere ai luoghi ove si svolgono le attività commerciali, associative e ricreative. Al fine di evitare che tali dati vengano a conoscenza di terze persone non autorizzate può essere utile individuare dei soggetti specificamente autorizzati e formati ad effettuare la rilevazione della temperatura.


Informazioni sullo stato di salute dei clienti:

Le disposizioni adottate per l’emergenza sanitaria da Covid-19 prevedono la possibilità di raccogliere informazioni sullo stato di salute di clienti e visitatori. In tal caso andranno acquisiti solo i dati strettamente necessari, eventualmente tramite un’autodichiarazione relativa all’assenza di contatti con persone risultate positive al Covid-19, all’inesistenza di obbligo di quarantena e alla non provenienza da zone a rischio epidemiologico. Qualora il cliente o il visitatore rifiutasse di fornire i dati richiesti dovrà rinunciare ad accedere ai luoghi ove si svolgono le attività commerciali, associative e ricreative. Le informazioni raccolte tramite le autodichiarazioni possono essere conservate nel rispetto dei principi generali di protezione dei dati e comunque non oltre i 14 giorni come previsto dalle disposizioni emergenziali. Nei limiti in cui sia necessario a collaborare con l’autorità sanitaria per motivi di prevenzione della salute pubblica i dati raccolti possono essere comunicati alle autorità competenti. Al fine di evitare che tali dati vengano a conoscenza di terze persone non autorizzate può essere utile individuare dei soggetti specificamente autorizzati e formati ad effettuare la rilevazione della temperatura. Al fine di evitare che tali dati vengano a conoscenza di terze persone non autorizzate può essere utile individuare dei soggetti specificamente autorizzati e formati ad effettuare la rilevazione della temperatura.


Nominativi dei clienti:

Le disposizioni adottate per l’emergenza sanitaria da Covid-19 prevedono la possibilità di raccogliere informazioni sullo stato di salute di clienti e visitatori. In tal caso andranno acquisiti solo i dati strettamente necessari, eventualmente tramite un’autodichiarazione relativa all’assenza di contatti con persone risultate positive al Covid-19, all’inesistenza di obbligo di quarantena e alla non provenienza da zone a rischio epidemiologico. Qualora il cliente o il visitatore rifiutasse di fornire i dati richiesti dovrà rinunciare ad accedere ai luoghi ove si svolgono le attività commerciali, associative e ricreative. Le informazioni raccolte tramite le autodichiarazioni possono essere conservate nel rispetto dei principi generali di protezione dei dati e comunque non oltre i 14 giorni come previsto dalle disposizioni emergenziali. Nei limiti in cui sia necessario a collaborare con l’autorità sanitaria per motivi di prevenzione della salute pubblica i dati raccolti possono essere comunicati alle autorità competenti. Al fine di evitare che tali dati vengano a conoscenza di terze persone non autorizzate può essere utile individuare dei soggetti specificamente autorizzati e formati ad effettuare la rilevazione della temperatura. Al fine di evitare che tali dati vengano a conoscenza di terze persone non autorizzate può essere utile individuare dei soggetti specificamente autorizzati e formati ad effettuare la rilevazione della temperatura.

Potrebbe interessarti anche...

Notizie dal Blog

Eventi, Normative, Novità e Consigli dei Nostri esperti

contatto_banner.jpg

Subito in regola in due mosse...

Prendi appuntamento con un consulente SAEV direttamente presso la tua Azienda e verifica senza impegno il Tuo stato di adeguamento, oppure richiedi subito uno dei Corsi di Formazione SAEV per essere subito operativo.

Orgogliosi di aver contribuito alla loro impresa

Clienti in regola. E soddisfatti.

Inoxa Logo
Cremeria Rosa Logo
Fondazione Pergolesi Spontini Logo
Elica Logo
Defendi Logo
Schiavoni Logo
Talevi Logo
ristopro Logo
Copyright © 2020 Saev. Tutti i diritti riservati. - Saev SRL - Viale Don Minzoni, 3/f 60035 Jesi (AN) IT - P.IVA 02478240423 - REA: AN - 190683
Web Marketing e Sviluppo Portale Aziendale by Crealia - Strategie Integrate Online e Offline